Mostra Cola D'Amatrice: il sindaco Castelli ringrazia Sgarbi e Maroni, promotori dell'iniziativa

mercoledì 31 agosto 2016
 Ascoli Piceno Nota del sindaco Castelli sulla mostra dedicata a Cola D’Amatrice, promossa da Vittorio Sgarbi:

 "Ringrazio Vittorio Sgarbi e il Governatore Maroni per la sensibilità dimostrata proponendo di contribuire alla ricostruzione delle terre colpite dal sisma stimolandone l’identità e la vocazione culturale. Si parla molto di “modelli” da selezionare per una più congrua modalità di ricostruzione dei nostri ambienti lesionati dal sisma. La proposta della Lombardia ha il merito di voler puntare sulla nostra “anima” e sul nostra appartenenza; elementi imprescindibili , oltre ovviamente al calcestruzzo e all’acciaio, per garantire il futuro delle terre terremotate. Nicola Filotesio, Cola dell’Amatrice, non è solo un artista ma è l’interprete più raffinato della storia dei nostri popoli e dei nostri spazi urbani più antichi. Senza considerare gli effetti benefici che l’iniziativa promossa da Sgarbi e Maroni potrà generare sul piano dell’economia del territorio. Nell’ascolano si vive, anche e soprattutto, di cultura e turismo: grazie alla Lombardia saremo messi nella condizione di contrastare, con efficacia e qualità, i rischi che il post terremoto potrebbe determinare sul piano della nostra attrattività.

 

Altri articoli di "Arte "
Arte
12/09/2017
Per il terzo anno si replica con l'estemporanea di pittura ...
Arte
27/02/2017
E' stata presentata questa mattina, 27 febbraio, la mostra ...
Arte
17/01/2017
S’inaugura sabato 21 gennaio alle 17, alla Palazzina Azzurra, la mostra collettiva ...
Arte
09/08/2016
 Inaugurata stamane, 9 agosto, nella Sala della Vittoria in Pinacoteca Civica, ad ...
La fiction della Endemol, "Scomparsa", si laurea regina dell’auditel. La terza puntata della serie tv ...